GIANLUCA TOCCI






GIANLUCA TOCCI

Codice Prodotto AHCKPBEH
Disponibilità In stock
Categoria Registi autori sceneggiatori
Condividi

Descrizione

Formazione: *2000/2003 Scuola Int. Di Teatro (Ex Circo vapore)
*2005 Master in Acting (c/o www.Sucoladicinema.it - Roma)
*2008 Institute of screen writing (online course)
*2007 Actor’s Centre of London Vari workshop per acting & script
Gianluca Tocci dal 2005 si propone sui cartelloni di numerosi teat- ri. Il suo percorso formativo di maggiore importanza lo porta avanti presso la scuola internazionale di teatro di Roma (ex Circo a Vapore 2000/2001), dove apprende le fondamentali del mestiere dell’attore, per poi estendere e perfezionare il suo iter di formazione attoriale e autoriale attraverso stages e workshop in Italia e all’estero. Tutto questo lo porterà verso numerose interpretazioni in teatro, e verso vari ruoli, più o meno ampi, di diverse fiction italiane ma, l’esigenza di evolversi verso il ruolo dell’autore lentamente prende forma fino a diventare una necessità. Nel 2005 dunque, arriva la sua opera pri- ma, la commedia musicale “E’ morto Frank Sinatra” dove l’autore gioca con i personaggi e con gli evergreen del grande cantante d’oltremare. L’autore dimostra subito di avere uno stile di scrittura elegante e di grande ritmo, ben radicato sui canoni della commedia all’italiana ma con quel “qualcosa” che ricorda molto gli autori e il passo della sitcom americana. Inizia dunque un periodo prolifico e tra il 2005 ed il 2015 mette in scena dieci spettacoli, tra cui due commedie musica- li, in una delle quali “La guerra fredda della famiglia Sox”, l’autore scrive anche le musiche, e rimane il suo lavoro di maggiore interesse. Nelle ultime due stagioni ha messo in scena “Il padre dello sposo” e “Una coppia in provetta”. Nel 2009 scrive e realizza la puntata zero di un format originale per una sit/com destinata alla tv. Nell’anno 2015 arriva il primo cortometraggio da regista “Skoppiati”, attual- mente in catalogo allo short film corner del Festival di Cannes 2016. Attualmente impegnato nella produzione del suo secondo cortometraggio